lang="it-IT" prefix="og: http://ogp.me/ns# fb: http://ogp.me/ns/fb#"text/html; charset=UTF-8" /> Armillaria ostoyae - Informazioni e foto di Armillaria ostoyae Armillaria ostoyae - Informazioni e foto di Armillaria ostoyae 5.5 __gaTracker('create', 'UA-4647580-1', 'auto'); __gaTracker('set', 'forceSSL', true); __gaTracker('require', 'displayfeatures'); __gaTracker('send','pageview');

Armillaria ostoyae

Caratteristiche morfologiche:

  • Cappello: emisferico, convesso, con squame bruno olivastre che con il tempo inscuriscono
  • Lamelle: color bruno crema, adnate e decorrenti
  • Gambo: cilindrico, inizialmente cavo poi vuoto, bianco sporco sopra l’anello, sotto marrone
  • Anello: color bianco, fioccoso
  • Spore: bianche in massa
  • Carne: biancastra, fibrosa e coriacea nel gambo

Caratteristiche organolettiche e di habitat:

  • Cresce in autunno, spesso cespitoso, su ceppaie o radici marcesecenti in boschi di conifere (predilige l’Abete rosso).

In cucina:

  • Stesse caratteristiche di commestibilità dell’Armillaria mellea

Sapevi che puoi essiccare i funghi?

Libro consigliato

0 Commenti

Lascia un commento