8226 lettori

Caratteristiche morfologiche:

  • E’ un boletus di buona taglia con il cappello da emisferico a convesso, leggermente vellutato, di colore che va dal bruno verdastro-giallo e anche al rosso.
  • L’imenio, è formato da tubuli gialli e pori aranciati facilmente viranti al blu allo sfregamento.
  • Gambo ovoide o allungato, giallastro, macchiato di rosso nella parte inferiore, decorato da un reticolo rosso.
  • La carne giallastra è rossa alla base del gambo; tagliata diventa color blu per ossidazione.

Caratteristiche organolettiche e di habitat:

  • Emana odori di frutto.
  • Il sapore è leggermente dolciastro.
  • Cresce in estate-autunno nei boschi misti di conifera e latifoglia.

In cucina:

  • E’ molto carnoso, per cui si adatta a quasi tutte le preparazioni culinarie purchè richiedano una accurata cottura.
8226 lettori

Libro consigliato

Cercar Funghi
Come riconoscerli e usarli in cucina
Giunti Demetra
4,90 4,17 €