10047 lettori

Caratteristiche morfologiche:

  • Si presenta con il cappello di colore bruno-rosso o rosso-rosa a forma emisferica, liscio o leggermente pruinoso. Pori e tubuli sono di colore giallo.
  • Il gambo è giallo e ricoperto da un reticolo dello stesso colore, qualche volta con sfumature rosse nella parte inferiore.
  • La carne è gialla e si sporca di blu al taglio nella parte vicino all’imenio, mentre nella parte inferiore tende verso un colore rosa. I pori, sfregati, si macchiano di blu.

Caratteristiche organolettiche e di habitat:

  • Ha un buon sapore di nocciola, ed emana un odore gradevole come il Boletus appendiculatus. Cresce sotto latifoglia con preferenza per il faggio.

In cucina:

  • E’ un buon fungo commestibile che non ha nulla da invidiare alle specie di Boletus più conosciuti.

Resta aggiornato su Boletus speciosus

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a FungoCenter e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli e schede di funghi:

10047 lettori

Libro consigliato

Nuovo Trattato di Micologia
Mario Galli
Mazzotta Edizioni
39,00 19,50 €