1559 lettori

Caratteristiche morfologiche:

  • E’ un Lycoperdon molto comune di dimensioni piuttosto piccole che può presentarsi in cespi di molti individui oppure anche isolato.
  • I singoli carpofori hanno forma caratteristica a pera e la superficie della parte superiore è ricoperta da numerosissime verruche appuntite facilmente staccabili.
  • Il colore è da biancastro , a brunastro chiaro.
  • La gleba interna si presenta in due zone distinte, la gleba riempiente il cappello rotondo e la subgleba, più spugnosa, nel gambo.
  • Da giova ne al gleba è bianca, poi gialla ed infine nerastra, parzialmente ridotta in polvere sporale.

Caratteristiche organolettiche e di habitat:

  • Emana un odore non molto gradevole.
  • Cresce ubiquitario in quasi tutti i tipi di bosco, specialmente su detriti vegetali.

In cucina:

  • Allo stato giovane, quando la gleba è ancore bianca può essere consumato frammisto ad altri funghi.

Resta aggiornato su Lycoperdon gemmatum

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a FungoCenter e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli e schede di funghi:

1559 lettori

Libro consigliato

Riconoscere i Funghi d'Italia e d'Europa
Massimo Pandolfi, Davide Ubaldi
Franco Muzzio Editore
18,00 €