Crostoni ai gallinacci

Crostoni ai gallinacci
  • Dosi: 4 persone
  • Tempo di preparazione:
  • Calorie: 450 calorie/porzione

Crostoni ai gallinacci

Ingredienti:

  • 500g di funghi gallinacci
  • un filone di pane casereccio
  • 250g di pecorino saporito
  • una patata lessata di 150g
  • 10 g di burro
  • mezzo cucchiaino di origano secco
  • un ciuffo di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Tagliare il pecorino a fette dello spessore di circa 3 mm. Private i gallinacci della parte terminale terrosa del gambo, passateli con un panno umido e riduceteli a tocchetti. Mettete i funghi in una casseruola e cuoceteli a fiamma moderata con il burro, 2 cucchiai d’olio, l’aglio, il prezzemolo tritato, sale e pepe, fino a quando avranno riassorbito l’acqua di vegetazione emessa durante la cottura. Aggiungete la patata sbucciata e ridotta a tocchettini e lasciate insaporire per un attimo. Spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e tenete in caldo. Tagliate il pane a fette dello spessore di un cm, tostatele leggermente in forno, quindi distribuitevi sopra il formaggio e passatele sotto il grill fino a quando il formaggio si sarà leggermente fuso. Prelevate i crostoni dal forno, distribuitevi sopra i funghi, cospargete con l’origano e servite subito.

Note:

Ossa e denti super protetti da un pieno di calcio e fosforo, in ottimo equilibrio. Ecco l’idea giusta per aprire un pranzo dedicato ai funghi. I crostoni, in questo caso, diventeranno "crostini", cioè fette di pane piccole e tondeggianti. E, per una versione ancora più raffinata, i funghi potranno essere legati da una leggera besciamella.

Conserve consigliate

Libro consigliato

0 Commenti

Lascia un commento